SERVIZIO DI INTEGRAZIONE SCOLASTICA

Area d'intervento

Disabilità

Tipologia

Integrazione scolastica

Descrizione

Il servizio di assistenza educativa scolastica è rivolto alle scuole di ogni ordine e grado ed  ai servizi per l’infanzia comunali e privati autorizzati, accreditati e convenzionati, a favore degli alunni con disabilità o con forme di disagio scolastico e delle loro famiglie al fine di favorire l’autonomia e la comunicazione personale, migliorarne l’apprendimento, la vita di relazione e l’integrazione scolastica, così come previsto dalla legge 104/92.

Il servizio di assistenza educativa scolastica comprende una serie di interventi e prestazioni atti a perseguire le seguenti finalità:

- sostenere la persona con disabilità nel rispetto della dignità umana e civile, al fine di garantire la realizzazione del diritto allo studio e l’integrazione scolastica e il  raggiungimento di una piena integrazione nel contesto scolastico;

- contribuire  alla  formazione  della  personalità  dei  soggetti  con  disabilità,  attraverso  programmi educativi utili ad attivare processi d’autonomia individuale, a promuovere il benessere psico-fisico e l’apprendimento di capacità relazionali e comunicative con gli altri e l’ambiente, a costruire il progetto di vita del soggetto;

- favorire la diffusione in ambito scolastico della cultura della diversità, dell’accoglienza, dell’aiuto reciproco, della solidarietà e della valorizzazione positiva di sé e degli altri.

Il servizio non sostituisce in alcun modo le attività didattiche ed educative degli insegnanti, sia curriculari che di sostegno, né sovrappone i propri interventi e compiti.

Norme di riferimento

  • L. 104/92; L.R. 18/96; L. 328/00

Requisiti

Studenti di ogni ordine e grado disabili, che necessitano, sulla base di una valutazione delle insegnanti e del gruppo H, di un supporto educativo individuale e mirato e di un rapporto privilegiato con l'adulto all'interno del gruppo classe.

Percorso

La richiesta degli interventi viene segnalata dagli organismi scolastici, ai servizi competenti; quest'ultimi sottopongono la segnalazione alla valutazione dell'Equipe UMEE. Nell'ambito del Gruppo di Lavoro H a Scuola, tutte le componenti definiscono il PEI (Progetto Educativo Individualizzato) e ne valuta il monte ore da assegnare. Il Gruppo è composto dai tecnici del Comune e dell'UMEE ASUR, dalle Insegnati, da tutti gli Operatori che gravitano intorno al Soggetto e alla famiglia.

Tempi