CONTRIBUTI ALLE FAMIGLIE CON PERSONE CON DISTURBI DELLO SPETTRO AUISTICO

Area d'intervento

Disabilità

Tipologia

Altri contributi economici

Descrizione

Con la L.R. 9 ottobre 2014, n. 25 "Disposizioni in materia di disturbi dello spettro autistico", la Regione Marche intende promuovere la piena integrazione sociale, scolastica e lavorativa delle persone con disturbi dello spettro autistico, nel rispetto della normativa statale vigente in materia, riconoscendo tale patologia altamente invalidante in quanto determina una alterazione precoce e globale di tutte le funzioni essenziali del processo evolutivo.

Viene quindi prevista la concessione di contributi alle famiglie che si avvalgono dei metodi riabilitativi riconosciuti dall 'Istituto Superiore della Sanità.

Norme di riferimento

L.R. n. 25 del 2014

DGR. n. 493/2017

Requisiti

BENEFICIARI Possono beneficiare dei contributi le famiglie con persone affette da disturbi dello spettro autistico residenti e domiciliati nella Regione Marche che si avvalgono dei metodi riabilitativi riconosciuti dall 'Istituto Superiore della Sanità. La persona deve essere in possesso della certificazione, effettuata da uno dei soggetti di cui all' art. 5 comma 4, letto b), c), d) ed e) e comma 5, letto b), c), d) ed e) della L.R. n.25/2014, dove risulti una diagnosi riconducibile ai disturbi dello spettro autistico effettuata negli ultimi tre anni. Possono beneficiare del contributo anche quei soggetti sotto i 30 mesi con diagnosi di "rischio" di disturbi dello spettro autistico.

SPESE AMMESSE Sono ammesse a contributo esclusivamente le spese sostenute dalle famiglie con persone affette da disturbi dello spettro autistico per interventi educativi/riabilitativi effettuati da operatori specializzati, basati sui metodi riconosciuti dall 'Istituto Superiore della Sanità e prescritti da uno dei soggetti di cui all'art. 5 comma 4, lett. b), c), d) ed e) e comma 5, lett. b), c), d) ed e) della L.R. n.25/2014. Nello specifico, sono ammesse a contributo le spese per:
- terapia cognitivo - comportamentale
- Interventi Cognitivo-comportamentale
- Supervisioni per gli interventi cognitivo-comportamentale;
- terapia logopedica.

Percorso

Tempi

I tempi e le modalità di presentazione della domanda per l'accesso al contributo vengono specificate annualmente con apposito bando pubblicato sul sito dell'ATS VIII.