HOME CARE PREMIUM

Area d'intervento

Multiutenza

Tipologia

Assistenza Domiciliare socio-assistenziale

Descrizione

ProgettoINPS (ex INPDAP) che prvede un intervento a carico dell'istituto suddiviso in due forme di intervento:

 - Prestazione prevalente: contributo economico erogato direttamente da INPS per la remunerazione di assistenti familiari assunti con regolare contratto;

- Prestazione integrativa: fornitura gestita all'ATS di servizi professionali domiciliari e extra domiciliari, nonchè la fornitura di "supporti"

Norme di riferimento

Denominazione

HOME CARE PREMIUM

Referente

-

Orario

Lun - Ven: 9.00 - 14.00

Indirizzo

Piazza Roma - Trecastelli

Telefono

0717959536 - 29

Email

atosociale8@tiscali.it

Descrizione

Con avviso pubblico del 28 febbraio 2017 (rettificato il 9 marzo) INPS ha riaperto il bando per il progetto Home Care Premium (HCP) con l’intento di erogare prestazioni dirette e indirette a supporto delle persone con disabilità. Quindi sia trasferimenti monetari per il pagamento di badanti con regolare assunzione, sia erogazione di prestazioni di assistenza e di supporto forniti da Enti convenzionati.

Costi per l'utente

Gratuito

Requisiti

Il contributo è riservato ai lavoratori, pensionati del comparto pubblico (EX INPDAP), nonchè laddove i suddetti siano viventi, i loro coniugi conviventi, familiari e affini di primo grado. Home Care Premium infatti attinge le risorse da uno specifico fondo alimentato dagli stessi dipendenti pubblici.

Percorso

Per accedere al nuovo bando gli interessati devono presentare una specifica domanda sul sito INPS tramite PIN DISPOSITIVO. Home Care Premium interesserà 30.000 assicurati, pertanto contributi e servizi di assistenza alla persona verranno erogati secondo graduatorie che INPS provvederà a redigere e pubblicare riferendosi alla gravità della disabilità, alle necessità assistenziali e al livello ISEE.

Tempi

Si può presentare domanda tutto l'anno secondo le modalità stabilite nel bando HCP - INPS