INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI

Area d'intervento

Minori e famiglia

Tipologia

Altri servizi ed interventi

Descrizione

Per morosità incolpevole si intende "la situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone locativo a ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare".

 

I destinatari del beneficio sono:

- nuclei familiari in cui, alla data di presentazione della domanda, il destinatario della intimazione di sfratto per morosità incolpevole sia un lavoratore dipendente, autonomo, o precario colpito dalla crisi economica, con conseguente riduzione della capacità reddituale

Norme di riferimento

DGR n. 82/2017

Requisiti

- reddito ISEE del nucleo familiare di appartenenza non superiore a € 35.000,00 o reddito derivante da regolare attività lavorativa con un valore ISEE non superiore a € 26.000,00;


- essere destinatario, alla data di presentazione della domanda, di un atto di intimidazione di sfratto per morosità incolpevole, con citazione per la convalida;


- essere titolari di un contratto di locazione regolarmente registratoe avere residenza anagrafica nel predetto alloggio;


- citta dinanza italiana o UE, ovvero possesso di regolare permesso di soggiorno;


- non essere titoalri del diritto di usufrutto , uso o abitazione di un allogio fruibile e adeguato alle esigenza del nucleo

Percorso

Tempi