Servizi vaccinali 0-3 anni e frequenza asili nido e centri per l'infanzia

SERVIZI VACCINALI 0-3 ANNI  E FREQUENZA ASILI NIDO E CENTRI PER L’INFANZIA


 

Sono già partite le attività del Servizio Vaccinale dell’ASUR - Area Vasta 2 per rispettare le indicazioni contenute nella Legge 119/2017, "Conversione in Legge, con modificazioni, del decreto-legge 7 giugno 2017, n. 73, recante disposizioni urgenti  in materia vaccinale''

Come è noto il vaccino diventa obbligatorio per l'iscrizione dei bambini all’asilo nido.

Il Servizio Vaccinale dell’ASUR - Area Vasta 2  sta definendo l’elenco dei soggetti che, risultano, in base alle anagrafi vaccinali, non in regola con gli obblighi previsti dalla Legge, dando priorità assoluta ai bambini di età compresa tra 0 e 6  anni con obblighi collegati alla frequenza degli asili nido e delle scuole dell’infanzia.

____________________________________________________

Successivamente, entro il 6 settembre, i Servizi Vaccinali inviano ai genitori dei bambini non in regola con le vaccinazioni (Allegato A) una lettera raccomandata con l’invito alla vaccinazione, dove si indicano orario e data dell’appuntamento oppure quando verranno contattati per fissarlo. La lettera comprende anche un modulo da firmare che attesta la volontà di aderire alla vaccinazione (Allegato A1) da consegnare per l’iscrizione al Comune di residenza  entro il 10 settembre.

____________________________________________________

Nel caso di bambini non vaccinati che non ricevono la lettera ASUR, i genitori possono attivamente richiedere le vaccinazioni al Servizio Vaccinale ASUR. Tale richiesta - su apposito modulo (Allegato A2) - va consegnata o spedita con posta certificata o mediante raccomandata al Servizio vaccinale e, in copia, consegnata al Comune dove ha sede il Servizio.

____________________________________________________

I genitori dei bambini in regola con le vaccinazioni non riceveranno alcuna raccomandata.

Dovranno compilare l’autodichiarazione (Allegato B) da consegnare presso il Comune dove ha sede il Servizio entro il 10 settembre (barrare la voce “ha effettuato le vaccinazioni obbligatorie indicate di seguito….”). Entro il 10 marzo 2018 andrà poi consegnato al Comune dove ha sede il Servizio, il certificato vaccinale.

In alternativa può essere presentato sempre entro il termine del 10 settembre p.v. copia del libretto vaccinale vidimato, attestazione o certificato di avvenuta vaccinazione rilasciato dai Servizi Vaccinali.

____________________________________________________

In caso di particolari condizioni di salute, i genitori dei bambini dovranno consegnare al Comune sede del Servizio l’esonero o il differimento delle vaccinazioni, vidimato dal Pediatra di Libera Scelta (Allegato C).

 

Per ulteriori informazioni si può fare riferimento a:
sito internet regionale www.regione.marche.it/vaccini
sito internet comunale www.comune.senigallia.an.it
E’ stato inoltre attivato indirizzo di posta elettronica al quale ci si potrà rivolgere per avere ulteriori informazioni: infovaccinazioni@regione.marche.it.